Wednesday, September 18, 2019

Amantea, capitale del cortometraggio

Giugno 25, 2019 di  
Filed under Eventi

Riportare il cinema alla gente e la gente al cinema. E’ l’obiettivo di La Guarimba International Film Festival che torna per il settimo anno a Amantea (Cs) dal 7 all’ 11 agosto con il meglio dei cortometraggi mondiali. La manifestazione diretta da Giulio Vita e Sara Fratini, intende dare visibilità a opere che rimangono escluse dal circuito tradizionale ma che si distinguono per la loro qualità.

In concorso 152 filmati suddivisi tra fiction, documentari, animazione, film sperimentali e per i piccoli spettatori, provenienti da 42 nazioni. 87 i film europei, tra cui 11 italiani. Opere selezionate da una giuria tutta al femminile che ha voluto  valorizzare le differenze tra paesi distanti tra loro, che puntano a rappresentare generi molto diversi per stile, argomento e immaginario, spaziando dal thriller al dramma sociale, dalla danza alla commedia. Un mosaico di visioni, inquietudini , critiche, e ossessioni di nove voci o di artisti affermati.
Il miglior corto sarà premiato da Rai Cinema Chanell con la diffusione sul proprio canale web e la messa in onda su Rai4.Tra le curiosità il Nonnina Award, assegnato da nonna Saveria con un pranzo a casa sua.

Accanto alla selezione ufficiale programmi speciali fuori concorso di filmati provenienti da Migrarti, dall’Africa subsahariana, dagli Stati Uniti.
Molta attenzione ai bambini, che avranno proiezioni serali di 80 cortometraggi animati, scelti da una giuria di alunni delle scuole medie di Campora San Giovanni, e varie attività di giorno, tra cui un divertente laboratorio artistico curato personalmente dalla street artist venezuelana Sara Fratini.
Non mancheranno concerti e incontri sui temi di grande attualità come l’inclusione, l’impatto culturale,l’eco-sostenitbilità.
Il programma completo su www.laguarimba.com

Cosa ne pensi?

Dì la tua sull'argomento
e se vuoi aggiungere un'icona vai a scegliere un gravatar!

You must be logged in per lasciare un commento.