Wednesday, September 18, 2019

A Roma i film del Festival di Locarno

Settembre 3, 2019 di  
Filed under Cinema, Novità

Una selezione di film appena passati al Festival di Locarno sarà proiettata in versione originale con i sottotitoli in italiano dal 5 all’8 settembre all’interno del CineVillage Parco Talenti, cuore verde del Terzo Municipio di Roma. Una finestra privilegiata sulla prestigiosa kermesse svizzera con un programma variegato e alcuni dei titoli più rappresentativi provenienti dalle diverse sezioni del festival. A cominciare dal film  premiato  per  la  Miglior Regia, Les enfants d’Isadora dell’autore francese e ballerino Damien Manivel,  un omaggio alla rivoluzionaria ballerina americana Isadora Duncan e una leggiadra coreografia filmata.

In rassegna l’inglese Cat in the Wall storia vera di un gatto intrappolato in un muro che cambia le vite di migranti speranzosi, truffatori e brexiteers imborghesiti e il giapponese A Girl Missing (Yokogao) che accarezza il tema del doppio attraverso un’intricata storia di vendetta e rapimenti. Nafi’s Father  (Baamum Nafi), opera prima del senegalese Mamadou Dia, vincitore del Pardo d’oro Cineasti del presente e del Premio per la migliore opera prima, che racconta un conflitto familiare tra due fratelli dalle vedute diametralmente opposte sul tema dell’integralismo religioso. Della regista svizzero peruviana Klaudia Reynicke, Love Me Tender, su un’antieroina alle prese con le proprie paure, alla presenza del protagonista Antonio Bannò.

Camille, vincitore del Premio del pubblico del francese Boris Lojkine, su una fotoreporter giovane e idealista che si reca nella Repubblica Centrafricana per coprire l’imminente guerra civile. Un dramma sui gravi conflitti dell’Africa nera che spesso l’Occidente preferisce non vedere.
Giovedì 5 settembre alle ore 20, 30 Marco Testoni, Sabrina Zunnui e Guido Benigni  si esibiranno in un concerto con le colonne sonore di numerosi film, oltre a canzoni, racconti, aneddoti, brani inediti e temi strumentali.
Il programma completo della manifestazione è disponibile online sul sito  www.aneclazio.com

Cosa ne pensi?

Dì la tua sull'argomento
e se vuoi aggiungere un'icona vai a scegliere un gravatar!

You must be logged in per lasciare un commento.