Sunday, September 23, 2018

Musica, sport, cultura a Parco Schuster

giugno 26, 2018 di  
Filed under Novità

21.000 metri quadrati di musica, libri, cultura, sport e appuntamenti con doppio palco. E’ la prima edizione di Parco Schuster, uno spazio a 360 gradi aperto a Roma dal 29 giugno al 10 agosto nel cuore di Ostiense vicino alla Basilica di San Paolo. Un viaggio nella musica che va dai due massimi esponenti italiani del reggae e del dub, Africa Unite e Almamegretta, alle sonorità brasiliane di Toquinho, dal jazz rock popolare di James Senese e Napoli Centrale all’elettronica dei Planet Funk, dal carisma di Patty Pravo ai ritmi travolgenti di Roy Paci, dal rock comico di Greg & The Frigidaires fino ad arrivare a autentiche serate evento come quella che vedrà protagonisti i The Dubliners per “The City of Rome Celtic Festival – The Dublin Legends”.

Uno spazio verde a due passi dal centro di Roma che ospiterà concerti, street food, ristoranti, presentazioni di libri e dibattiti culturali, beach volley, ping pong, biliardini e tanto altro. 4.100 mq  dedicati esclusivamente allo spazio ristoro, insieme a un’area relax attrezzata di bar e bistrot, tavolini e sedute per bere una birra in compagnia, giocare a calcio balilla e ping pong o godersi una cena all’aria aperta.
Protagoniste anche piccole e medie case editrici con presentazioni di libri e dibattiti pubblici, con una forte presenza del fumetto e delle graphic novel.

Ogni domenica spazio allo swing con una lezione gratuita del maestro e Dj Emanuele Margiotta, che insegnerà le combinazioni di passi più note, ritmo e postura per poter ballare in pista con tutti. Dopo la lezione si continuerà a ballare in compagnia di band. Si parte da domenica 1 luglio con l’orchestra jazz-manouche, 8 musicisti uniti dalla musica di Django e di Emmet Ray.
Sono previsti inoltre 2.000 metri quadri di area sport e fitness con ingresso a pagamento giornaliero o mensile.
Info: www.parcoschuster.it
Parco Schuster, Via Ostiense 182, Roma / Basilica di San Paolo

Cosa ne pensi?

Dì la tua sull'argomento
e se vuoi aggiungere un'icona vai a scegliere un gravatar!

You must be logged in per lasciare un commento.