Sunday, May 26, 2019

La provincia cresce con la cultura

Aprile 29, 2019 di  
Filed under Eventi

Uno sguardo a tutto tondo sul mondo dell’horror e del fantasy arriva da Valmontone, alle porte di Roma, dove dal 9 al 12 maggio nella splendida cornice dello storico Palazzo Doria Pamphilj si svolgerà con ingresso libero la prima edizione dell’ Asylum Fantastic Fest, diretto da Claudio Miani.
Non solo cinema, ma ampio spazio alla letteratura, ai fumetti, alle arte visive e performative, alla musica e al gaming.

Tra gli ospiti che si confronteranno con il pubblico il regista Pupi Avati, l’attore Alessandro Haber, che alternerà canzoni a letture di poesie di Bukowski, e ancora scrittori, disegnatori di fumetti di fama internazionale che racconteranno il loro modo di vedere il fantastico, tra cui il romanziere maestro del brivido Ramasey Campbell, il fotografo Luciano Tovoli, fumettisti del calibro di John McCrea e Giancarlo Marzano.

Il regista Marco Pollini presenterà in anteprima europea, PoP Black Posta. La pellicola girata in soli tredici giorni, interpretata tra gli altri da Antonia Truppo, Denny Mendez, Pino Ammendola, è tutta ambientata all’interno di un ufficio postale dove cinque persone subiscono le minacce di un personaggio dal passato molto oscuro che porterà a galla segreti nascosti.

Sergio Stivaletti, invece, presenterà il suo ultimo film Rabbia furiosa, sulla drammatica vicenda del Canaro della Magliana. In concorso 16 cortometraggi internazionali.
Il videogioco occuperà un ruolo centrale all’interno della manifestazione, grazie alla presentazione di Zombie Escape, il primo ad essere realizzato con uno zombie metropolitano che il pubblico potrà provare in diretta.

Il programma completo su www.asylumfantasticfest.com

Cosa ne pensi?

Dì la tua sull'argomento
e se vuoi aggiungere un'icona vai a scegliere un gravatar!

You must be logged in per lasciare un commento.