Sunday, October 21, 2018

Torna l’esilarante famiglia di supereroi

luglio 14, 2018 di  
Filed under Recensioni

Nel 2004 registrò un incasso globale di oltre 633 milioni di dollari e conquistò un Oscar® come migliore film d’animazione. Abbiamo dovuto aspettare quattordici anni per rivedere le super gesta della super famiglia Parr nel delizioso Gli Incredibili2, il nuovo gioiellino della Pixar scritto e diretto ancora da Brad Bird che dal 19 settembre torna nelle nostre sale anche in 3D con Walt Disney per incantare e divertire grandi e piccini.
Stavolta è mamma Helen, alias Elastigirl, la vera protagonista di un film in cui tutti i personaggi di primo piano sono donne. Lei sceglie di lasciare la famiglia per condurre una campagna a favore del ritorno dei supereroi dichiarati fuorilegge, mentre papà Bob ossia mr. Incredible resta a casa per occuparsi delle esigenze quotidiane dei figli Violetta, Flash e del piccolo Jack-Jack che ben presto rivelerà i suoi potenti e esilaranti superpoteri. Il serafico neonato, infatti, gattona attraverso le pareti e quando si arrabbia lancia fiamme, scariche elettriche e potenti raggi laser, con i quali aiuterà i superparenti a sconfiggere un nuovo temibilissimo nemico che vuol mandare all’aria il pacifico piano di reinserimento dei supereroi, ipnotizzando gli umani per poterne dominare la volontà.

A prestare la voce italiana alla new entry Evelyn, esperta di tecnologia schierata a sostegno dei Parr è Ambra Angiolini,mentre Amanda Lear torna a interpretare l’iconica stilista Edna Mode. La pluripremiata campionessa paralimpica mondiale Bebe Vio interpreta Voyd, una supereroina grande fan di Elastigirl; Isabella Rossellini è l’ambasciatrice che promuove la legalizzazione dei supereroi; Orso Maria Guerrini è la voce di Rick Dicker, il funzionario alla guida del programma ufficiale di ricollocamento dei supereroi che aiuta i Parr a mantenere segreta la propria identità e Tiberio Timberi è il conduttore di talk show Chad Brentley.

Tecnologie sempre più avanzate rendono stavolta le espressioni dei cartoon ancora più umane. L’azione riprende esattamente dal punto in cui l’abbiamo lasciata, con la caccia al terribile, distruttivo Minatore e il tentando di neutralizzare un nuovo antagonista che ha ordito un complotto intelligente e pericoloso manipolando le persone a distanza con l’inedita arma dei monitor. La storia è ispirata alle esperienze personali di Bird, incapace all’inizio della carriera di districarsi tra il lavoro e gli affetti familiari. Nel film dunque il regista  non punta solo sui super poteri dei suoi protagonisti ma anche sulla loro vulnerabilità, sui loro tentativi di barcamenarsi tra le convulse dinamiche quotidiane della famiglia, in cui gli spettatori di ogni età non possono non rispecchiarsi, e dunque non amarli.
Due godibilissime ore ricche di azione, convulsa e divertente, condite anche stavolta dalle belle musiche di Michael Giacchino.

Cosa ne pensi?

Dì la tua sull'argomento
e se vuoi aggiungere un'icona vai a scegliere un gravatar!

You must be logged in per lasciare un commento.