Tuesday, June 25, 2019

Villa Ada incontra il mondo

Maggio 31, 2019 di  
Filed under Eventi

Villa Ada – Roma incontra il mondo dà il via alla sua XXVI edizione all’interno del programma dell’Estate Romana. Dal 18 giugno al 5 agosto si susseguono senza pausa quarantanove giorni di programmazione nei due palchi: il Main stage e il Mini Dada, quest’ultimo nell’area a ingresso gratuito dove troverà ampio spazio il dibattito e il confronto con il mondo dell’associazionismo. Una finestra sul mondo dedicata ai grandi temi di attualità e costruita attorno a tre fili conduttori: pace, multiculturalità e sostenibilità ambientale.
A dare il via al festival martedì 18 giugno il suono tra reggae e jazz della band statunitense Groundation seguita il 19 da M¥SS KETA e giovedì 20 da Nada con l’Orchestra dei braccianti. Tutti gli altri appuntamenti sono consultabili nel corposo programma.

Pace, multiculturalità e sostenibilità ambientale sono le parole d’ordine dell’estate 2019 attraverso il coinvolgimento di alcune prestigiose realtà associative nazionali e capitoline, tra cui Mediterranea – Saving Humans.
Durante il festival verranno presentati panel su quattro diverse tematiche: migranti, conflitti, ambiente e donne e si inaugura un ciclo di presentazioni di libri e graphic novel che si sono saputi distinguere nell’editoria di denuncia.
Prende il via lo spazio Wellness con lezioni di meditazione, yoga e fitness; e tornano le attività per bambini con il campus estivo il Giardino di Lulù e il circo della domenica pomeriggio.

Sul palco a ingresso gratuito saliranno band emergenti della scena indipendente locale; gli after party con le crew più di tendenza. L’area free si caratterizza con presidi di street food di qualità, degustazioni e una trattoria di pesce e cucina vegetariana dove gustare alcuni piatti tipici della cucina tradizionale italiana.
VILLA ADA – via di Ponte Salario 28 – Roma
Dalle ore 21.30 a 00.30 concerti main stage (area a pagamento)
Sito web: https://www.villaada.org/

Cosa ne pensi?

Dì la tua sull'argomento
e se vuoi aggiungere un'icona vai a scegliere un gravatar!

You must be logged in per lasciare un commento.