Sunday, December 17, 2017

Il Brancaccio aggiunge un posto a tavola

ottobre 5, 2017 di  
Filed under Featured, Novità, Teatro

Alessandro Longobardi celebra gli 80 anni del Teatro Brancaccio di Roma riportando sulle scene dal 12 ottobre al 26 novembre una delle più amate commedie musicali italiane, Aggiungi un Posto a Tavola di Pietro Garinei e Sandro Giovannini, scritta con Jaja Fiastri, con le musiche di Armando Trovajoli. Rappresentata per la prima volta nel 1974, fu un successo senza precedenti.

Gianluca Guidi, è regista dello spettacolo e attore, ancora nel ruolo di Don Silvestro, affiancato da Emy Bergamo, Marco Simeoli , Beatrice Arnera , Piero di Blasio e Francesca Nunzi, gli straordinari attori cantanti che danno vita ai personaggi, il compianto Enzo Garinei è “La voce di Lassù”. Guidi cura anche la messa in scena col coreografo Gino Landi, assistito da Cristina Arrò, con Maurizio Abeni che dirige l’orchestra dal vivo, lo scenografo Gabriele Moreschi che ha adattato il progetto originale di Giulio Coltellacci dell’ ingegnosa scenografia, con il doppio girevole e la grande arca, e la costumista Francesca Grossi che ha adattato i disegni originali dei raffinati costumi di Coltellacci.

“Quando Longobardi mi ha chiesto di tentare questa impresa, l’entusiasmo è salito subito alle stelle. – racconta Guidi -. Certo il Teatro di Garinei & Giovannini non è mai stato facile da riproporre. Stiamo parlando di un successo planetario, allestito in quasi ogni parte del mondo, fatto salvo solo il mercato statunitense. Una Babele di linguaggi, attitudini attoriali, suoni, costumi e luci… il tutto sotto le mura di un’arca pronta a rifondare il mondo”.
Ricorda le molteplici versioni paterne, tra cui quella di Londra. Come fare per non tradirle? “Aggiungi un Posto a Tavola è una favola che parla d’amore, di accoglienza, di vita nuova da inventare e, possibilmente, migliorare – continua Guidi -, di esseri umani che hanno la possibilità di creare un mondo nuovo e di fede, minuscola per la scrittura ma assolutamente maiuscola se intesa come fiducia in se stessi, nel prossimo e nel futuro”. A questa edizione, sostiene, non manca nulla. Ha avuto libertà assoluta nella scelta del cast, è felice di aver condiviso con Jaja Fiastri questa avventura di sua creazione.

VN:R_U [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Be Sociable, Share!

Cosa ne pensi?

Dì la tua sull'argomento
e se vuoi aggiungere un'icona vai a scegliere un gravatar!

You must be logged in per lasciare un commento.