Cinquanta espositori da tutta Italia, oltre 100.000 tra vinili e cd in vendita, 12 Live, 4 mostre, 3 premiazioni. Sono al centro della XIX edizione del Discodays la fiera del disco che si svolge il 7 e 8 ottobre al Palapartenope di Napoli. Un appuntamento per tutti gli appassionati musicali e addetti ai lavori, grazie ad una particolare formula che prevede, oltre alla vendita di vinili e Cd, esibizioni live, mostre esclusive di memorabilia, premiazioni e mostre fotografiche, cover album, rarità discografiche, dj set con i giradischi e incontri con gli artisti, che fanno da sfondo a momenti di crescita come dibattiti, presentazioni di libri, premiazioni e showcase live.

Tra gli ospiti musicali di questa XIX edizione Ivan Granatino, Fitness Forever, The Noiserz, Molotov D’ Irpinia, I pennelli di Vermeer, Katres, la presentazione di un album d’inediti di Rino Zurzolo, la mostra dedicata a Mogol, e ancora Renato Marengo, Henry Ruggeri e Mimmo Di Francia, un documentario in esclusiva sulla genesi dei suoni dell’Hip-Hop.

DiscoDays rivede il format ‘mostra mercato’ evidenziando il concetto, nonché il processo, culturale che appartiene al mondo del Vinile, fatto di appassionati ‘veri’, ascoltatori raffinati e fans della prima ora pronti ad investire le economie per un bene che a tutti gli effetti possiamo considerare di lusso.
Maggiori informazioni sul sito http://www.discodays.it/