Il fantastico televisivo e il mondo del Fumetto saranno al centro del Fantafestival, la Mostra Internazionale del film di Fantascienza e del Fantastico diretta da Alberto Ravaglioli che si terrà al Citiples Savoy di Roma dal 22 al 26 novembre ricca di anteprime esclusive, eventi speciali, incontri, retrospettive, dibattiti e sezioni competitive.
In programma  incontri con Luigi Cozzi, regista di Star Crash – Scontri Stellari Oltre la Terza Dimensione e protagonista del documentario a lui dedicato Fantasticozzi, diretto da Felice M. Guerra, e con l’effettista e regista Sergio Stivaletti, che presenterà in anteprima una clip tratta da Rabbia Furiosa, liberamente ispirato al terribile fatto di cronaca sul cosiddetto “Canaro della Magliana”.

Anche quest’anno la sezione Panoramica Italia si propone come vetrina privilegiata del lavoro dei giovani autori italiani di cinema fantastico e ospiterà, tra gli altri il misterico fanta-horror The Antithesis con Crisula Stafida e Marina Loi; The Wicked Gift, opera prima di Roberto D’Antona e Almost Dead, thriller-horror di Giorgio Bruno.
Non mancheranno gli Effetti Collaterali del Fantafestival, attività permanenti di approfondimento dei temi dell’immaginario con incontri e proiezioni a cura di Tino Franco e Simone Scardecchia presso la sede dell’associazione culturale Nel Blu Studios in Via Montello 2.

Due proiezioni notturne saranno dedicate agli Z-Movies, con i registi Andrea Marfori che presenterà Zombie Soviet Invasion, la risposta russa a The Walking Dead e il mediometraggio The Unfortunate Life of Georgina Spelvin Chained to a Radiator e Marco Antonio Andolfi, regista e protagonista del film La Croce delle Sette Pietre.
A chiudere il Festival sarà Dario Argento con un omaggio speciale a George A. Romero e la proiezione della versione restaurata in 4K del film cult Zombi, da lui montata.
Il programma completo su www.fanta-festival.itinfo@fanta-festival.i