Una collana di miniserie per la televisione che racconterà le donne dell’Ottocento che contribuirono da protagoniste a cambiare la storia d’Italia e d’Europa, fa parte di un grande progetto europeo sul Risorgimento al femminile che sarà sviluppato dalle società di produzione italiane Mompracem e Picomedia, la francese Thalie Images e la tedesca Beta Film.
Il primo capitolo avrà come protagonista Virginia Oldoini, l’ambiziosa e agguerrita Contessa di Castiglione, patriota italiana e affascinante spia mandata a Parigi alla corte di Napoleone III.

“Sin dal congresso di Vienna le donne sono entrate prepotentemente sulla scena politica europea – spiega J.Mojto, Amministratore Delegato di Beta Film -. Ho sempre considerato l’Ottocento come una fase chiave nella storia d’Europa e sono convinto che Mompracem e Picomedia faranno un ottimo lavoro per portarla sugli schermi con un approccio innovativo. Raccontare questo mondo dalla prospettiva delle donne che nei salotti, teatri e campi di battaglia hanno indirizzato eventi, darà alla storia originalità e appeal per il mercato internazionale”.